!GIVEAWAY!

Um ein bißchen Spannung in die grauen Novembertage zu bringen, gibt es ein kleines Geschenk für eine/n von euch, als Dank für die rege Teilnahme und die stets interessanten Kommentare. Da ich vom Verlag ein weiteres Exemplar dieses Buches erhielt (hier der Bericht zur ersten Vorstellung), stelle ich es nun als Giveaway zur Verfügung.

Wie es funktioniert: Wenn du mitmachen möchtest, hinterlasse zu diesem Artikel innerhalb Mittwoch, den 11. November, 24 Uhr (St. Martin) ein Kommentar. Am liebsten wäre mir, wenn du darin kurz sagst, weshalb du Frauenbiografien interessant findest.🙂
Wenn du selbst ein Blog hast, kopiere das Bild mit dem Buch und füge es mit einem Link auf deiner Seite ein, damit viele Interessierte sich beteiligen können. Du kannst aber auch mitmachen, wenn du kein eigenes Blog hast. Und wenn du kein Link einfügen möchtest, ist das auch in Ordnung.
Die Gewinnerin/Der Gewinner wird ausgelost und dann von mir zwecks Postadresse via E-mail kontaktiert.

Wie bereits gesagt, ist das Buch durchgehend zweisprachig deutsch/italienisch; es ist daher fast eine Bedingung, eine dieser Sprachen zu beherrschen (ich schreibe das vor allem für meine englischsprachigen Leserinnen). Es ist nicht nötig, sich mit Südtirol/Nordtirol/Trentino auszukennen; wichtig ist, Lebensgeschichten von Frauen aus verschiedenen Bereichen und Epochen gern zu lesen und sich darauf einzulassen. Oder vielleicht interessiert euch selbst das Buch nicht, doch ihr kennt eine Person, für die das genau das richtige Weihnachtsgeschenk wäre?
Viel Glück!

buchtannaFrauen der Grenze – Donne di frontiera

Per portare un po ‚di emozione nelle grigie giornate di novembre, ecco un piccolo regalo per una o uno di voi, in segno di gratitudine per la vostra partecipazione ed i commenti sempre interessanti. Ho ricevuto dalla casa editrice un’altra copia  di questo libro (qui il mio commento sulla presentazione) e la metto a vostra disposizione.

Come funziona: Se volete aderire, lasciate un vostro commento a questo articolo entro mercoledì 11 novembre, ore 24 (San Martino). Magari mi raccontate in due parole perché trovate interessante leggere biografie di donne.🙂
Se hai un blog, copia&incolla la foto del libro e metti un link a questo articolo. Puoi anche partecipare se non hai un blog. E se  non ti va di mettere un link sul tuo blog, va bene lo stesso.
La vincitrice / Il vincitore verrá identificato tramite estrazione. Ti manderó una e-mail per sapere il tuo indirizzo postale.

Come avevo giá detto, il libro è completamente bilingue italiano/tedesco, bisognerebbe capire almeno una di queste lingue (lo dico soprattutto per le mie blog-amiche di lingua inglese). Non è necessario conoscere la zona Sudtirolo/Nordtirolo/Trentino, sarebbe invece importante avere un po‘ di interesse per la vita di donne in ambiti ed epoche diverse.  Forse il libro non vi interssa ma conoscete una persona per la quale sarebbe il perfetto regalo di Natale?
Buona fortuna!

17 Antworten zu !GIVEAWAY!

  1. Rosalba sagt:

    Passaggio veloce per dirti che la tua cartolina mi è giunta… che mi sono molto emozionata. Ora prima di andare alle prove di canto nel mio coro passo in edicola e te ne spedisco una.

    Spero di riuscire a postare il tuo giveaway al rientro. Il lavoro sulla mia scrivania virtuale tende a salire pericolosamente ma sono molto felice di condividere e comunicare.
    Un abbraccio

  2. Micha sagt:

    Hach super, dass du ein Exemplar verlost! Frauenbiographien fand ich irgendwie schon immer interessant, man kann Vergleich ziehen, schauen, wie es anderen Frauen gelingt, ihr Leben zu misten, sich inspirieren lassen und sich ermutigen lassen. Es würde mich also sehr freuen, wenn ich gewinnen würde ;-)!
    Einen link füge ich gerne bei mir ein.
    Liebe Grüße, Micha

  3. Micha sagt:

    hmm, ich meinte natürlich meistern und nicht misten!

  4. smile1510 sagt:

    IO,IO, IO!
    certo che partecipo!! le biografie in generale, quelle di donne in particolare, sono sempre state un mio pallino (l’ultima che ho letto è stato di Fosco Maraini – autobiografia romanzata scritta in terza persona) ma mi sono letta tutta la biografia rororo di simone de beauvoir, senza dimenticare frida kahlo e tina modotti come anche quella su Nahui di Pino Cacucci. spero proprio di vincerlo questo giveaway!! buona domenica! baci

  5. Vero al 100% sagt:

    Mmmm… Non sono molto aggiornata sulle biografie… Ho letto solo quella di Marylin Monroe (e pure tanti anni fa)! Però voglio partecipare lo stesso! Perché ad un libro non si rinuncia mai! Incrocio le dita!

  6. Daniela B. sagt:

    Partecipo volentieri!🙂
    perché mi interessano le biografie di donne diverse?forse perché solo confrontandomi con un altro me „esterno“ posso capirmi meglio,e soprattutto trovare spunti e coraggio per la mia stessa vita..
    ciau
    Daniela

  7. rosy sagt:

    Il mondo delle donne è un pianeta bellissimo! come si fa a non appassionare una curiosona come me?
    sono una lettrice, ma sopratutto amica di Rosalba e arrivo tramite lei…sono contenta di essere arrivata qui…
    Cioa e buona settimana.

  8. mr&f sagt:

    Cara Sybille, ti ho raggiunta da Crescere creativamente, sono molto interessata al mondo delle donne nel tempo e massimamente a frontiere e terre di frontiera, sono scrittrice scenica e futura mamma adottiva, ho messo su con una compagnia una tragicommedia ambientata nel 600 spagnolo e siciliano, protagonista una contessa-Didone fondatrice di città.
    Grazie e complimenti per il blog che ora leggerò.

  9. RAFFA sagt:

    ciao sybille se devo essere sincera non ho mai letto una e dico una biografia ma devo dire che mi hanno sempre affascinato per cui mi piacerebbe partecipare.In fondo se non e‘ un romanzo la vita.Ogni vita vissuta avrebbe bisogno di una sua biografia,no?ciao Raffa

  10. Daniela sagt:

    Ho letto alcune biografie di personaggi storici classici ed anche alcune di personaggi più „recenti“. Le trovo molto affascinanti perché sono vere, perché portano alla luce la persona umana e comune che c’è dietro ad ogni personaggio.. a volte questo può aiutarti a comprendere chi era l’uomo o la donna pubblica ed il perché delle sue scelte.. altre volte invece no, rimani confusa e quando chiudi l’ultima pagina del libro ti dici: boh!
    Un saluto, ciao^^

  11. Adriana sagt:

    sono sempre contenta quando si parla di libri e abbinato alle donne è: SUPER!!! adoro i libri per qello che ti lasciano, per quello che ti dicono, per quello che ti fanno pensare, perchè ti fanno viaggiare,volare e sorridere, perchè ti fanno compagnia quando non vuoi nessuno ..proprio come tutte le donne e specialmente le amiche !
    Grazie e incorciamo le dita!!

  12. Amalia sagt:

    Ciao Sybille,
    grazie per questa opportunità, lo colgo al volo anch’io.
    Sin dai tempi dell’università mi è capitato di leggere biografie di donne, specialmente nel campo filosofico, rimanendone affascinata.
    Partecipo volentieri al giveaway: le biografie mi sono sempre piaciute, perchè raccontano storie vere di persone che hanno segnato un’epoca, lasciandoci un segno e non possono che essere di esempio per migliorarci nella nostra crescita come persona.
    ciao,
    Amalia

  13. Chiara sagt:

    Ciao mi trovo qui grazie al blog di Amalia. Vorrei partecipare ank’io a questo bellissimo e sopratutto interessante. Mi piacciono molto le biografie in generale.. dalla storia alla letteratura… e quindi per curiosita‘ ci terrei a leggere questo libro.
    Baci Chiara

  14. Stefania sagt:

    Ciao è poco che seguo il tuo blog, ci sono arrivata da estrellazul e mi ha interessato per un doppio motivo: i suoi contenuti e il fatto di essere altoatesino. Ho legami familiari con l’Alto Adige che me la rendono terra cara. Partecipo al giveaway, le biografie mi interessano perchè sono interessanti le vite, la vita in sè, di ognuno e quindi trovare delle vite raccontate nel loro percorso totale in forma scritta mi intriga molto. Mi interessa molto anche il fatto che il libro sia bilingue. Un caro saluto.
    Stefania

  15. Laura sagt:

    Amo molto il tuo blog, pieno di spunti interessanti. Ti ringrazio per l’opportunità di partecipare a questo givaway, visto che mi sono sempre piaciute le storie di donne.Persino la mia tesi di laurea in Lingue (scritta ormai nel secolo scorso) verteva sul romanzo autobiografico di un’autrice nigeriana.
    Grazie ancora.

  16. orma sagt:

    Pant, pant,…
    Sono ancora in tempo?
    Spero proprio di sì, le biografie sono sempre interessanti e quando si parla di donne ancora di più!
    E poi con il mio blog io sto scrivendo ben 2 biografie di donne importanti, le mie G&G…
    Ho bisogno di esempi di donne da raccontare a loro per uscire dai soliti canoni di principesse in attesa del principe azzurro.
    Ho bisogno di spunti per offrirgli dei validi modelli di riferimento che non siano fate e winx.

Schreibe einen Kommentar

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden / Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden / Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden / Ändern )

Google+ Foto

Du kommentierst mit Deinem Google+-Konto. Abmelden / Ändern )

Verbinde mit %s

%d Bloggern gefällt das: