stone powder + olive oil

13 Antworten zu stone powder + olive oil

  1. Mamma C sagt:

    così semplice e così geniale..

    • Sybille sagt:

      Sí, e i piccoli disegni assumono un particolare valore, visto il lavoro di preparare il colore prima. Guai a perdere o sprecare un milligrammo della preziosa polvere dopo tutto il lavoro di grattugia…
      Qualcosa diventerá un bigliettino d’auguri speciale per una persona speciale che sappia apprezzare la particolaritá e che sappia guardare oltre l’aspetto „ma é solo disegno con un colore marron-ocra, bruttino…“🙂

  2. Mamma C sagt:

    verissimo, in fondo è quello lo scopo.. Le opere d’arte da museo sono altre, ma si deve apprezzare il lavoro e la dedizione che c’è dietro queste creazioni🙂

  3. ALCHEMILLA sagt:

    Siccome è tanto che non scrivo complimenti (me li trattengo da mesi non volevo sembrare esagerata) adesso posso permettermi di dirti…SEI UN MITO!!!

  4. Flavia sagt:

    Bello !!!!!!!!!!!! Mi piace un sacco. Mi sa che ve lo copio appena possibile🙂🙂
    Mi viene nostalgia di una casa con tutte le mie cose. Ma cerco di escludere i pensieri malinconici e di focalizzarmi sul bello di viaggiare senza una meta precisa.
    Un abbraccio
    Flavia

    p.s. Ho preso contatti con una fattoria del wwoof !

    • Sybille sagt:

      Sí dai, mi piacerebbe vedere!
      Certo, riesco ad immaginarmi la voglia di casa. Peró come dici giustamente tu, in questo momento é il vostro momento di viaggio ed é meglio goderselo. Chissá quanti vi invidiano per questa occasione che il destino vi ha preparato. Se ti va, ci porti una pietra dalla Finlandia?
      Wow, il wwoof! DOVE?
      un abbraccio a voi tutti!
      Sybille
      —–
      Per chi ci legge ed é curioso, ecco qui il link che spiega cosa significa fare wwoofing: http://www.wwoof.org
      Non lo conosco in prima persona ma l’hanno provato i nostri amici anni fa, che durante un anno di Unschooling sono stati in giro per l‘ Australia per quasi tre mesi.

  5. Flavia sagt:

    Una pietra ? Certo, non so se sono adatte però per farne colori, qui è tutto granito. Molto bello per altro, i bambini raccolgono pitre lucenti qui e la e le tengono dicendo che hanno trovato ‚dei gioielli‘ e che quello è il loro tesoro.
    Abbiamo contattato un fattoria gestita da una famiglia nel sud della Spagna, stiamo cercando un ‚accordo‘, noi siamo in 6 e ovviamente solo in due lavoreremmo, non tutti lo accettano, dunque già l’apertura a parlarne è una buona cosa🙂
    Vi teniamo aggiornati🙂

    • Sybille sagt:

      Oh sí, una pietra, anche piccolina – non per farne colori ma per possedere „una pietra finlandese“.🙂
      Wow, Spagna! Avete aspettato per vedere chi vinceva i mondiali, vero? Buona fortuna!

  6. fede sagt:

    Sybille ciao, non ho capito come si gìfa a fare questa bellissima polvere di roccia: come sigruttuggia e come la usa sulfoglio? grazie mille!

    • Sybille sagt:

      Ciao! Dunque abbiamo strofinato due sassi. Con la polvere che ne esce, abbiamo preparato il colore, mescolandoci un po‘ d’olio d’oliva.

  7. […] erinnerte uns an unsere Stein-Farbe vom […]

  8. […] and rocks 1, Minerals and rocks 2, Minerals and rocks 3, Minerals and rocks 4, Minerals and rocks 5, Minerals and rocks […]

Schreibe einen Kommentar

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden / Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden / Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden / Ändern )

Google+ Foto

Du kommentierst mit Deinem Google+-Konto. Abmelden / Ändern )

Verbinde mit %s

%d Bloggern gefällt das: